dicembre 2009 : la MOSTRA-EVENTO

In uno storico paese del Monferrato, con case antiche, caratteristici portici e un teatro d’epoca, abitano uno sciame di api industriose, molti Geppetto, vere e proprie Fate turchine, qualche Grillo parlante, qualche Lumaca e… Pinocchio.

Il protagonista della storia italiana più avvincente di tutti i tempi… narrata in un libro che, dopo la Bibbia, è il secondo più letto al mondo… in questa favola è attore principale di un allestimento onirico-spettacolare con esposizioni, proposte ed attività per, soprattutto, con i bambini e i loro accompagnatori.

Un evento coinvolgente, con il compagno di giochi e di sogni dei bambini di ogni generazione insieme a tanti “compagni di avventure” in tanti fantastici mondi dell’immaginazione – in arte, letteratura, spettacolo, creatività, collezionismo, Storia… – e nella realtà – a scuola. “Mondi” in cui Pinocchio incontra tanti vivaci, eclettici, fantasiosi e appassionati amici che lo raffigurano, interpretano e… gli danno vita!

logo PINOCCHIO & i suoi compagni d'avventura

con patrocini di

Comitato Provinciale UNICEF di Alessandria

e

Fondazione Nazionale Collodi

da sabato 5 a martedì 8 dicembre 2009 al Teatro Verdi  di Pontestura

PINOCCHIO

in arte con Enrico Colombotto Rosso, Giorgio Solerio, Massimo Sorrentino e i bambini delle Scuole dell’Infaniza e Primaria di Pontestura

in grafica con Elio Carmi per Riposio – I Giocattoli della Giraffa, Casale Monferrato

in fotografia con Larissa Soffientini e Stefania Monsini

in origami del Gruppo Carta Fronza, Museo Etnografico Gambarina – AL

in poesia con Jean Servato e Idro Grignolio

in musica con Stefano Bartolucci, Paola Lorenzi, Giorgia Monese e Bruno Raiteri

in teatro con la Scuola Secondaria di Primo Grado di Pontestura

in letteratura con libri d’epoca e rari della Biblioteca di Pontestura, la collezione Colombotto Rosso e Pinocchio nel paese dei diritti del Comitato Provinciale UNICEF Alessandria

 nel favoloso allestimento Pinocchio a scuola e in tv  con LOCANDA DELL’ARTE & Scuola Secondaria di Primo Grado di Pontestura insieme al burattino creato da Falegnameria Bartolucci per Lux Vide – RAI Fiction

con l’animazione-didattica LA VIA DELLA VITA di Marzia Marzari –  9 giochi per spiegare ai bimbi i loro diritti sanciti nella Convenzione ONU dell’89

al Museo dei Giocattoli, dove è in esposizione la collezione Pinocchi & bambole e giocattoli d’epoca di Enrico Colombotto Rosso

 alle bancarelle sotto gli antichi portici, dove sono in vendita pigotte UNICEF e libri di GIUNTI EDITORE, giocattoli e quaderni della falegnameria FRANCESCO BARTOLUCCI, accessori Outlook Design Italia e C2, cartoline, carte e taccuni di GRAFICHE TASSOTTI, inoltre sono distribuiti materiali informativi su diritti e sicurezza dei bambini, ecologia e ambiente, recupero materiali riciclabili forniti da marchio GIOCATTOLI SICURI , ASSOGIOCATTOLI, COMIECO, FSCParco Fluviale del Po e dell’Orba, e viene fatto dono degli shopper ecologici per gli acquisti e i materiali raccolti offerti da FEDERCARTOLAI

nel prato in piazza, dove arrivano gli asinelli del gruppo ASINI SI NASCE

alla merenda della Lumaca, con  golosità preparate dalle mamme di Pontestura in collaborazione con SugarArt e con succhi di frutta offerti da COOP

PinocchiORIGAMI,   del Gruppo Carta Fronza del Museo Etnografico Gambarina – AL e con gadget offerti da COMIECO

AVVISO IMPORTANTE per genitori, nonne, zii, amici e accompagnatori : i bambini si sono potuti avventurare senza alcun pericolo in tutta l’area delle esposizioni guidati e sorvegliati da “angeli custodi” con distintivo UNICEF, dirigenti e atleti delle società UNIONE SPORTIVA ATLETICO PONTESTURA e CLUB SCHERMA CASALE – iniziativa per la sicurezza dei bambini patrocinata da FONDAZIONE CANNAVARO FERRARA

Evento organizzato in collaborazione con l’ottimo RISTORANTE DEL PESO di  Camino Monferrato, le favolose  mammeOche di Palazzolo Vercellese, le stuuuupeeendeee Bianca e  Milva di Pontestura, il mirabolante Nonno Aurelio Storgato… e GRAZIE ! a MonDO, BUZZI Unicem, Patafix UHU, Oxford BANZATO-HAMELIN e tante persone davvero fantastiche  che hanno avverato  il sogno e la magia  di questa meravigliosa avventura.

<<< torna all’inizio della storia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...