lo show delle SORELLE MARINETTI

6 novembre 2010, Teatro Cinico Angelini di Crescentino – Alla platea che gremiva la sala, per la maggior parte adulti ma anche qualche bambino, le Sorelle Marinetti hanno regalato la magia di uno spettacolo davvero fantastico, frizzante e al tempo stesso istruttivo. Un dono stupendo, nella serata espressamente dedicata alla gente di Crescentino, e del Monferrato…

 Una favolosa avventura con le Sorelle Marinetti

sorelle marinettiLo spettacolo ha davvero del meraviglioso: la bravura degli interpreti – attori, cantanti e musicisti, lo rende molto gradevole, e trascinante per tutti, grandi e piccini. Permette a nonni, genitori e bambini di assistere insieme, tutti coinvolti, ad una rappresentazione in cui la magia della musica e del teatro si mescola armonicamente con la storia. Interpretando le canzoni del Trio Lescano, le Sorelle Marinetti propongono agli spettatori un revival che offre vivida testimonianza di alcuni elementi della cultura musicale, italiana e internazionale – in particolare la fusion di ritmiche e armonie irlandesi, afro-americane e klezmer nello swing americano degli anni Venti e Trenta – che oggi rischiano di cadere nell’oblio. Inquadrando le vicende dello storico gruppo musicale, le Sorelle Marinetti riescono anche a ricordare e spiegare senza retorica alcune pagine difficili della storia.

Con la superba interpretazione del repertorio, una rassegna di allegre canzoni degli anni Venti con divertenti intermezzi che, ripercorrendo le cronache dell’epoca, illustrava testi, armonie e ritmi dei brani, la compagnia ha proposto anche due eccezionali documenti sonori espressamente dedicati a Crescentino:

           ·     un’intervista a Cinico Angelini, al secolo Angelo Cinico, nato a Crescentino e diventato direttore d’orchestra ed arrangiatore con ruoli di rilievo all’EIAR, la prima radio RAI, e poi al Festival di Sanremo e in molte produzioni musicali del Novecento italiano;

           ·     la prima registrazione del Trio Lescano, un’esecuzione con l’orchestra del maestro Angelini e da lui diretta, proprio perché Cinico Angelini fu lo “scopritore” delle sorelle olandesi diventate famose cantanti italiane con il noto nome d’arte… in cui la maggior parte dei contemporanei non lesse traccia della loro origine ebraica.

E… come per la mostra-evento del dicembre 2009 a Pontestura, la magia dello spettacolo delle Sorelle Marinetti a Crescentino è stata possibile grazie ad un nostro “compagno d’avventura”, l’azienda Vescovo Romano, insieme a Fondazione CRA sponsor della stagione 2010-11 del Teatro Cinico Angelini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...