la fiamma delle OLIMPIADI 2016

accensione_torcia_olimpicaDopo l’accensione al tripode nelle rovine del tempio di Era a Olimpia in Grecia, dove nell’antichità si svolgevano le olimpiadi, il 21 aprile la fiamma olimpica ha fatto un piccolo ‘giro del mondo’, con tappa alla sede ONU di Ginevra, e il 3 maggio ha iniziato a fare il giro del Brasile: dalla partenza a Brasilia all’arrivo a Rio de Janeiro, dove  il 5 agosto verrà portata allo stadio Maracana per la cerimonia inaugurale dell’edizione 2016 delle competizioni sportive, in 95 giorni la fiaccola raggiungerà 83 città percorrendo circa 20.000 chilometri impugnata da 12 mila ‘tedofori’, ciascuno per 200 metri. fiamma OLIMPIADI 2016Nel primo tratto, è stata portata dalla 12enne Hanan Dacka, che dopo la fuga dalla propria città, Idlib nella Sira nord occidentale, e due anni di permanenza nel campo profughi di Zaatari in Giordania, insieme ai genitori e ai fratelli da circa un anno abita nella brasiliana São Paulo. “La cosa più bella e importante che fa lo sport è che fa divertire e fa fare amicizie”, ha dichiarato Hanan Dacka, che sulla propria esperienza ha osservato: «Spero che vedendomi portare la fiaccola olimpica la gente di tutto il mondo sappia e capisca che i rifugiati sono persone vere, e che noi rifugiati possiamo fare tante cose positive».

olipic truceNell’antichità il ‘fuoco sacro’ emblema di Giove fiammeggiava a Olimpia a simboleggiare la tregua olimpica che tra i Greci veniva indetta a cominciare da una settima prima, durante lo svolgimento delle gare sportive e per tutta la settimana successiva. L’ONU e molte organizzazioni e associazioni umanitarie chiedono che le Olimpiadi 2016 che si disputeranno a Rio de Janeiro siano l’occasione per ristabilire questa usanza. CONFILTTI mondiali in aprile 2016Con incessanti domande, rivolgono un appello a governi, ribelli e ogni fazione, gruppo militare ed esercito per la sospensione delle azione belliche in tutti i paesi e luoghi del mondo in cui sono attualmente in corso conflitti: moltissimi in tutto il mondo, come illustra la mappa, che col colore più intenso segnala i più cruenti, tra cui la guerra in Afghanistan che dal 1978 ha mietuto 2 milioni di vite e la guerra civile in Siria che perdura dal 2011 e ha falcidiato circa 500 mila vite umane. 2016-04-29 Olimipic TruceLa tregua olimpica è stata invocata il 29 aprile scorso a Ginevra quando la fiaccola è stata portata alla sede ONU e sarà un argomento di dialogo tra i rappresentanti delle Nazioni Unite e i partecipanti all’incontro che si terrà il 23 e 24 maggio a Istambul, logo WHS world_humanitarian_summitil World Humanitarian summit, a cui tutti possono rivolgere i propri messaggi tramite i molti canali aperti sui social-media con la ‘parola-chiave’ #ShareHumanity. 

info WHS - core responsabilities - share humanityTREGUA OLIMPICA

ONU / SPORT PER LA PACE

WORLD HUMANITARIAN SUMMIT 

Annunci

Un pensiero su “la fiamma delle OLIMPIADI 2016

  1. Pingback: HEROPEAN 2016 : una sfida per tutti | PINOCCHIO & i suoi compagni d'avventura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...