GENNAIO 2016 : una buona notizia ! ! !

L’ 85% degli italiani crede che in Europa le foreste stiano scomparendo (fonte : indagine Lorien Consulting per Two Sides)… invece è vero proprio il contrario ! ! !  vision heartIn dieci anni l’estensione delle foreste europee è cresciuta in dimensioni pari alla superficie dell’intera Svizzera (41.285 Km2 – elaborazione Two Sides su dati FAO 2015) e sono più gli alberi piantati di quelli tagliati. La carta, materiale ricavato dal legname che si ricava dagli alberi di boschi e piantagioni e che, con volumi di 2000 chili al secondo, in Europa è anche il materiale più riciclato (ERPC 2015), è il principale “motore economico” a cui si deve il merito della gestione sostenibile delle foreste: grazie all’impegno di tutta la filiera della produzione e della comunicazione su carta. Inoltre, la produzione cartaria è uno dei fiori all’occhiello dell’industria europea: secondo produttore mondiale di carta con 91 milioni di tonnellate prodotte nel 2014 e con un tasso di riciclo del 70% (ERPC 2015), l’Europa è il più grande “riciclatore” di carta del mondo. Inoltre, l’industria cartaria europea supporta la gestione sostenibile delle foreste tramite la diffusione della certificazione forestale, strumento che consente di dimostrare ai consumatori che le foreste sono gestite in modo sostenibile e che i prodotti importati in Europa provengono da foreste gestite in modo responsabile. Queste buone notizie sono annunciate da PRINT POWER con Two Sides e la campagna IL LATO VERDE DELLA CARTA 2016.

Con la carta si fanno, soprattutto, i testi scolastici e i libri che, con le loro storie vere o fantasiose, raccontano e spiegano tante “cose” importanti, in particolare scoperte scientifiche e “atti”, azioni e documenti, che sono tanto importanti per il progresso dell’umanità, anche proprio attraverso la tutela e salvaguardia del pianeta, la “casa comune” di tutti gli uomini… in cui le piante sono un  “arredo” essenziale, di importanza esistenziale per i suoi abitanti. PINOCCHIO a sQuolaUna storia che PINOCCHIO & i suoi compagni d’avventura nel 2009 ha raccontato insieme a tanti “avventurosi” difensori dell’ambiente – le guardie forestali e gli operatori del Parco Fluviale del Po e dell’Orba ed FSC ( Forest Stewardship Council) – e dei diritti dei bambini e degli adolescenti – UNICEF e Fondazione Nazionale Collodi. insieme ai principali attori protagonisti nel mondo della carta in Italia, Assocarta e COMIECO.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...